Tag

, , , , ,

Nel post di ieri ho annunciato i fiori di zucca in pastella. E’ tradizione a casa mia in estate utilizzare questa ricetta, che mia nonna chiamava i “pesciolini”. E’ bello associare tanto colore a questa stagione che io amo particolarmente, perché mi permette di trascorrere un pò di tempo al mare!

Ed ora vi spiego la mia ricetta con l’aiuto delle foto.

Lavate i fiori di zucca, asciugateli bene e togliete le punte verdi dei sepali. Intanto preparate una pastella per quaranta fiori con 50 gr di farina “0”, 50 gr di maizena, 6 gr di lievito di birra, 1 cucchiaio di olio di semi e acqua quanto basta per ottenere un impasto fluido che fili come nella foto. Lasciate lievitare per circa due ore. Nel frattempo mettete in freezer i fiori di zucca per quindici minuti. Dopo averli passati nella pastella, immergeteli in una padella d’olio già ben caldo. Serviteli e …. gnammete !

Immagine1 Immagine2 Immagine3 Immagine4

Immagine5 Immagine6

Immagine7 Immagine8

     Immagine9 Immagine10 Immagine11 Immagine12

Immagine13

A presto! Ines.

Annunci