Tag

, , , ,

1

Di ritorno dalla Romagna ho portato i fichi che la signora Flora aveva raccolto dal suo albero e che mi ha regalato, quelli con la buccia verde e la polpa rossa, così dolci e gustosi. Erano un bel po’ e dopo averne mangiati ne sono rimasti… ed allora come utilizzarli in cucina? “Pizza e fichi”, per ricordare l’estate ormai passata e gustare ancora quel sapore dolce-salato che questa stagione sa offrire così bene.

2

Ingredienti

400 gr di pasta di pane (clicca qui per la ricetta)
200 gr di stracchino o quartirolo
fichi, ma di quelli raccolti !
olio extra vergine di oliva
un pizzico di sale e pepe
foglioline di timo

3 4 5

Procedimento

Dividere l’impasto in quattro parti, stenderlo e sopra ad ogni pezzo mettere il formaggio, i fichi tagliati a fette leggermente sovrapposte (vedi foto), qualche goccia di olio extra vergine di oliva, un pizzico di sale e pepe, qualche fogliolina di timo. Cuocere in forno a 220° per 15 minuti ed a cottura ultimata aggiungere una fetta di prosciutto crudo dolce.

6

A presto! Ines.

Annunci