Tag

, , ,

1

Eccomi tornata da una vacanza piena di colore e di calore nel pieno del Mediterraneo, nel regno di Eolo.
Tanti i profumi nell’aria, le montagne piene di ginestre in fiore, le coltivazioni di cappero e le piante spontanee intorno ai campi con i loro fiori variopinti.
Il giallo delle ginestre, il verde dei capperi, il rosso dei papaveri, tutti questi colori vivaci mi hanno fatto pensare ad una pizza ripiena di pomodoro, salsiccia piccante, acciughe, capperi e ben condita con olio, origano e basilico.
Come un buon pane appena sfornato, quando viene tagliata calda è un invito a divorarla!

 2 3

Ingredienti

gr 100 di lievito madre rinfrescato due volte
gr 400 di farina 0
gr 200 circa di acqua
n° 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
n° 1 cucchiaino di malto (miele o zucchero)
gr 10 di sale
per il ripieno: salsiccia piccante affettata, origano, mozzarella, basilico, capperi, olive, 1 pomodoro grosso maturo cuore di bue

 4 5 6 7

Procedimento

Impastare il lievito madre con il resto degli altri ingredienti e lasciare riposare per 8-10 ore.
Riprendere poi l’impasto e stenderlo con il matterello in forma di un quadrato nel quale porre il pomodoro fresco frullato in precedenza nel mixer, la salsiccia piccante a fette, i capperi, le acciughe, l’origano, il basilico, le olive e la mozzarella tagliata; quindi irrorare abbondantemente di olio extravergine di oliva.
Con il quadrato formare un rotolo che ripiegherete a U.
Lasciare lievitare per circa due ore.
Cuocere in forno a 200° C. fino a doratura.

10

11

8

9

 A presto. Ines

Annunci