Tag

, ,

… e Buon Anno!

1

Amo le frittelle in tutte le versioni possibili e così, avendo ritrovato in un cassetto della mia cucina due stampini, uno a forma di stella ed uno di quadrifoglio, ho pensato: sì, è il caso che mi metta all’opera per festeggiare il nuovo Anno!

Ed ecco le mie frittelle dolci calde, croccanti, cariche di zucchero a velo e cannella, per i palati più golosi.

2 3 4

5 6 7

Ingredienti

un uovo
un pizzico di sale
farina 00
latte fino alla consistenza voluta
30 gr di zucchero vanigliato
olio di arachidi per friggere

Procedimento

Preparare una pastella di media consistenza, né troppo densa, né troppo liquida e scaldare nel frattempo abbondante olio di arachidi in una padella con bordi che permettano di immergere facilmente gli stampi.

Quando l’olio sarà caldo, immergere gli stampi fino a che non siano ben riscaldati, scolarli poi dall’olio eccessivo, attendere alcuni attimi e quindi immergerli nella pastella fino a quasi tutta l’altezza dello stampino.

Immergere nuovamente lo stampo, che ora sarà ricoperto di pastella, nell’olio bollente fino a quando la frittella si stacca dallo stampino (vedi foto).

Quando la frittella sarà dorata da ambo i lati, scolarla su carta assorbente.

tris

Consiglio

Non immergere subito lo stampo quando è ancora bollente nella pastella, poiché potrebbe cuocerla venendo a contatto con la stessa, ma attendere qualche secondo.

11

A presto! Ines

Annunci